Search

ilcielodiparma

Un blog parmigiano senza pretese e senza bandiere

Month

novembre 2016

In morte di una Professoressa

uluhogian

Il risveglio, i primi tg, il rito del “buon giorno Parma” e la brutta sorpresa della scossa di terremoto. Poi la lettura della Gazzetta: fino all’ultima pagina che arriva inattesa a colpire. E’ morta Gabriella Uluhogian. La professoressa Uluhogian  Continue reading “In morte di una Professoressa”

Ore 6,53: risveglio con terremoto 3.7

cattura

Brusco risveglio, per molti parmigiani. A parte la temperatura quasi gelida (1° alle 7), alle 6,53 molti sono stati svegliati, o impauriti se già svegli, da una scossa di terremoto ben distinta.   Ecco i dati sul sito dell’INGV:

Un terremoto di magnitudo ML 3.7 è avvenuto nella provincia/zona Reggio nell’Emiliail

  • 30-11-2016 05:52:55 (UTC) 23 minuti, 14 secondi fa
  • 30-11-2016 06:52:55 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 44.77, 10.67 ad una profondità di 26 km.

Più precisamente, l’epicentro è nella zona di Bagnolo. E si tratta della terza scossa in 10 ore: una alle 21 di ieri nel Parmense 2.0, una nel Reggiano alle 4,26 con magnitudo 2.3 e infine quella di stamattina, la più forte.     Per il momento non risultano danni.

Instant Parma: la città al quadrato

Il quadrato è la dolce gabbia fotografica di Instagram. E Instant Parma è quindi la città inquadrata in 20 scatti volanti: 20 volte in cui Parma ferma il camminare e reclama, anche da un dilettante col telefonino, un momento di attenzione per le sue bellezze e per la sua poesia.

(Clicca su una singola foto per fare partire la gallery)

Ilcielodiparma.it  : sguardi sulla città

Parma, guarda avanti con la ricetta di Sacchi: och, pazienza e bus de c..

gene-barbuti

Comunque la si pensi sul ribaltone della settimana scorsa (io la mia l’ho detta), ora il tema del Parma calcio è naturalmente come guardare avanti, facendo tesoro dei nostri errori. Dico “nostri” perchè, in una vicenda che di autocritiche ne ha viste poche, noi “superesperti” parmigiani (sempre quelli che bocciarono Ancelotti e Crespo…) una delle due l’abbiamo sbagliata: o nel giudicare la squadra allestita in estate, che tutti abbiamo subito posto tra le favorite, o nel valutare chi non l’ha portata a dominare il campionato come la Juve in serie A (e tre pere del Genoa le può prendere pure la Juve…). Ma qui chiudo davvero la parentesi:  Continue reading “Parma, guarda avanti con la ricetta di Sacchi: och, pazienza e bus de c..”

Un immischiarsi è per sempre

cattura

Non è il diamante della nota pubblicità parafrasata nel titolo. E soprattutto non va considerato un regalo: anzi, semmai, dovremmo chiederci dove eravamo in tutti questi anni… Ma negli sguardi delle donne che, portando avanti il “solito” meritevole corteo da via Pisacane, hanno incontrato quello dei Maschi che si immischiano proveniente da Strada al Duomo, pareva davvero che quello striscione, quegli uomini rispettosamente e solidalmente fermi ad aspettare e infine quel corteo di via Cavour finalmente misto fossero come un diamante o come un preziosissimo regalo. E in effetti è stato tutto bellissimo e perfino commovente: Continue reading “Un immischiarsi è per sempre”

Non è un Paese per biologici

scala-apolloni-bocchialini

In un’epoca nella quale ogni tema viene ormai affrontato con toni da tifo da curva calcistica (vedi referendum), figuriamoci se questo si può evitare quando proprio di curve e di calcio si tratta. E invece è proprio quello che dobbiamo riuscire a fare  Continue reading “Non è un Paese per biologici”

Venerdì in Piazza anche per Lucia

capotondi-annibali

Butto giù a caldo, appena conclusa la fiction che Raiuno ha dedicato alla vicenda di Lucia Annibali,  impersonata con molta efficacia da Cristiana Capotondi (foto). Non so e non oso neppure immaginare cosa significhi  Continue reading “Venerdì in Piazza anche per Lucia”

Clamoroso: Parma esonera Apolloni, Minotti e Galassi. E perde anche Scala

1913

Anticipata dal Tg Parma, la notizia è ora ufficiale. Ecco il comunicato del Parma calcio:

Continue reading “Clamoroso: Parma esonera Apolloni, Minotti e Galassi. E perde anche Scala”

I due campionati da vincere nella città dove tutto è dovuto

cattura

Siamo belli come il sole, noi parmigiani. Un anno fa celebravamo Nevio Scala e il gruppo degli ex, capaci di trasformare (e non era affatto scontato) un piccolo dramma sportivo in una ripartenza nel segno della limpidezza e del “calcio biologico”. E adesso…

Continue reading “I due campionati da vincere nella città dove tutto è dovuto”

Powered by WordPress.com.

Up ↑