ilcielodiparma-testata-facebook

Per il mese di novembre mi ero dato un traguardo (anche negli hobby ci vuole…) “alpinistico”: scalare i primi 8mila. E invece, il conteggio dei clic de Ilcielodiparma.it e degli altri mini siti che si affiancano al blog è schizzato oltre 10mila.  Sempre roba minima, numeri che in Gazzetta si facevano in poche ore:

ma immaginare in fila questi 10mila accessi a un semplice blog parmigiano, senza gossip e senza news in tempo reale, mi ha sorpreso e quasi commosso. Senza contare il dato dei videolive di Facebook: solo per la bella Piazza antiviolenza, con tanti uomini e donne, le presenza virtuali sono state 2800.

Significa che c’è spazio e voglia per qualche riflessione insieme, senza pretese e senza bandiere, che dal Parma calcio alla campagna elettorale ci aiuti a riflettere sulle cose che accadono e su come Parma possa guardare al suo futuro. Voltandosi anche indietro verso il proprio passato, dove ci sono storie di eccellenza e rigore come le Sorelle Fontana, i Cantarelli..o di dignitosa originalità come il Màt Sicuri che hanno tanto da insegnarci (leggi). E anche soffermandosi ogni giorno sulle bellezze che Parma ha ereditato e che ci impongono di esserne degni difensori (guarda).

Allora, 10mila grazie: di cuore. E, se volete,  continuiamo a volare insieme nel cielo di Parma.