deposizione-3d

E’ uno dei tesori più importanti di Parma: varrebbe da sola l’ingresso nel nostro Duomo (dove però, ovviamente, vi consigliamo una visita anche per la Cupola del Correggio, gli affreschi del Gambara, la cripta e in generale per godere la bellezza di una Cattedrale fra le più belle d’Italia). Ma la Deposizione dalla croce di Benedetto Antelami è di per sè un capolavoro,  

con cui l’artefice dei vicino e splendido Battistero si iscrive fra i più importanti scultori del Gotico. Una interpretazione, ricca di geometria, di simboli e di arte palpitante, del momento in cui Cristo viene calato dalla croce: un’opera davvero straordinaria ed emozionante, tanto più pensando che viene datata 1178.

Ebbene, proprio la Deposizione è un interessantissimo esempio del Museo Virtuale 3d : ovvero il primo sito web di condivisione di modelli 3D del nostro patrimonio culturale. E questo museo virtuale fa a sua volta capo a una realtà, l’associazione culturale 3D Lab, che ha sede a Parma e più precisamente nelle Officine On/Off, in strada Naviglio Alto 4/1.

Ci è bastato farci mostrare un esempio (appunto la Deposizione) da Giulio Bigliardi, per restare letteralmente conquistati da questa iniziativa, che spazia poi fra i tesori di altre città italiane così come da tutta Italia provengono i quasi 100 soci di questo progetto. Non aggiungiamo molte parole, ma solo l’invito a cliccare direttamente sul sito, partendo dall’Antelami per poi spaziare sull’intero patrimonio virtuale di questo singolare museo:

clicca qui per vedere la Deposizione 3d e per scoprire il Museo virtuale

Ma, naturalmente, prendete spunto anche per una visita di persona in Duomo: se è un po’ che non lo fate, vi stupirete nell’ammirarne la grande bellezza. Quanto alla Deposizione, ecco qui come saperne di più.

PARMABELLA: e ora guarda il nostro album di scatti parmigiani