Che vuole bene a Parma si vede, ed è bravissimo ad accarezzarla nei suoi libri con ironia e con pennellate spesso anche critiche, ma sempre con affetto oltre che con grande intelligenza. Paolo Nori ha un modo di scrivere godibilissimo: vi segnalo il suo Repertorio dei matti della città di Parma e il suo recentissimo Undici treni . Nel fine settimana, in occasione di un suo incontro insieme a Dario Costi, abbiamo scambiato due battute volanti su Parma.