Questo slideshow richiede JavaScript.

Mezzora a bocca aperta, stordito da tanta straordinaria bellezza: tanta da non saper quasi dove posare gli occhi. Da quanto tempo non entrate nel nostro Battistero? 

Io non ci entravo da anni. Ne sono uscito confuso e inebriato: abbiamo davvero la fortuna di essere nati e vivere in una città dagli incredibili tesori, alcuni dei quali sono sicuramente fra i più preziosi d’Italia. Visitiamoli e ricordiamoli più spesso, tanto più in epoche in cui esistono fanatici criminali che vorrebbero distruggere questi tesori e in altre parti del mondo lo hanno già fatto. Ricordiamo quello che di meraviglioso è stato fatto prima di noi, per provare ad essere buoni parmigiani negli anni Duemila.