cartello povero via mazzini 051017

C’è tutto un mondo, o almeno una città, dentro questa foto scattata questa mattina in Piazza Garibaldi.  Ho visto il cartello

pensando fosse una segnalazione provvisoria legata al cantiere di via Mazzini. Invece, come potete vedere è un annuncio da “oggetti smarriti”, ma quanto mai anomalo.

Riguarda il ritrovamento di una chiave d’automobile (forse Golf o Polo) e l’invito è a rivolgersi in via Mazzini 1. Che è la “casa” dove da alcuni mesi si è piazzato un clochard, che spesso si può vedere steso a terra con un parziale letto di cartoni.

Lo immagineresti un pezzo di mondo fuori dal mondo: e invece ecco che proprio lui si mette al servizio di chi ha smarrito le chiavi dell’auto. E, dopo avere fornito il proprio “indirizzo”, si firma – come vedete – “Il povero”. Che forse, però, a tutti noi che ogni giorno corriamo, gridiamo e ci insultiamo senza interessarci degli altri oggi fa capire che forse i veri poveri siamo noi…