Il Battistero dell’Antelami come un porta-rifiuti: bottiglie di plastica che spuntano, mentre sui gradini siedono giovani, parmigiani e non, che non sembrano avere per il prziosissimo monumento  il minimo rispetto. Ed è purtroppo rarissimo incrociare lì qualche vigile. Una situazione che non può andare avanti, nella città che si candida a Capitale della Cultura…