Questo slideshow richiede JavaScript.

Spero che abbiate letto sulla Gazzetta, nei giorni scorsi, il delicato articolo di Margherita Portelli: delicato come il protagonista, dell’articolo e della mostra cui si riferisce la fotogallery. Vittorio Parisi si è fatto apprezzare a Parma come professore universitario di Zoologia, come politico e nei giorni scorsi anche come pittore, nella mostra “Un ponte tra arte e natura” che gli è stata dedicata alla Galleria Sant’Andrea di via Cavestro.

Una scoperta per chi non conosceva questa sua ulteriore attività, peraltro decisamente collegata a quella scientifica e naturalistica. Un’occasione per reincontrare e salutare un gentiluomo, ben descritto dalla foto del volantino della mostra, che lo ritrae quando, cappello in testa e binocolo sempre puntato, osservava la vita animale nella Parma dal ponte Caprazucca.

parisi ponte caprazucca