Cattura

Potrà sembrare curioso che per anni il miglior “ristorante” di Parma, nel giudizio di Tripadvisor, sia in realtà una stretta paninoteca nella quale si mangia soprattutto in piedi. Eppure è così, e al di là della confusione di generi che spesso si trova navigando nelle classifiche cittadine di Tripadvisor, a Parma ha anche un senso: perchè se è vero che la ristorazione vera e propria ha i suoi capisaldi, è altrettanto vero che per chi si muove in centro c’è anche la possibilità di un mangiare veloce che del “fast food” non ha però i difetti. Nè dal punto di vista del contenuto nè tanto meno dell’atmosfera, tanto che – se proprio vogliamo abusare delle definizioni anglofile – si potrebbe parlare di “smile food”, perchè da quei posti si esce solitamente con il sorriso. Anche perchè a far sorridere sono anche alcuni dei nomi in menù: carciofa (inimitabile marchio di fabbrica di Pepèn), panino spaccaballe, millino, principe con culatello o prosciutto…

Gli indirizzi? Innanzitutto Pepén , che trovate appunto al n.1 di Tripadvisor ed è a due passi dalla centralissima Piazza Garibaldi.  E ugualmente vicini alla Piazza sono la Clinica del Panino di Walter e l’ Enoteca Fontana .  Pochi metri ancora per arrivare ad un altro caratteristico locale: Frank Focaccia . Senza dimenticare lo storico Da Filippo.

Ovviamente accanto alle paninoteche ci sono in centro anche alcune pizzerie.  Nella circonferenza del centro cittadino possiamo citare almeno  Orfeo , Duchessa (in piena Piazza Garibaldi), Corsaro  e Don Alfonso (a pochi metri dal parcheggio del Barilla Center).

(La foto è tratta dalla pagina facebook di Pepèn)