turi1

C’è una rosa, stamattina, sul Ponte delle Nazioni, il “ponte delle bandiere”, l’ex ponte Bottego. Una rosa per Antonio, ragazzo di Matera che a 17 anni in una città non sua non ebbe esitazioni nel gettarsi nella Parma per cercare di salvare un pescatore che stava affogando, e perse la vita a sua volta.

E’ una storia esattamente di 50 anni fa: oggi la trovate in due pagine sulla Gazzetta di Parma in edicola:

due pagine che ricordano quel triste evento con rievocazione, foto e testimonianze.

Sul Ponte di Antonio oggi c’è una rosa: sarebbe bello se i parmigiani, fra oggi e domani, passando da lì riempissero di fiori quella lapide che ricorda la generosità di un ragazzo di Matera la cui lezione Parma non deve dimenticare.

turi2