Gli ultimi giorni della normalità, poi i primi timori, le precauzioni e l’esplodere della tragedia. I giorni dell’incubo e della paura, gli eroismi, le polemiche, le speranze di un ritorno alla quotidianità dimenticata… Ho provato a ripercorrere questi mesi attraverso i post della mia pagina facebook: le notizie condivise da altri insieme alle riflessioni personali, a comporre il quadro della nostra stagione più difficile. Mesi che ci hanno cambiato, e che oggi forse vorremmo dimenticare ma che forse non dovremmo dimenticare.

Coronavirus; diario parmigiano – Febbraio e Marzo: leggi la prima puntata