Search

ilcielodiparma

Un blog parmigiano senza pretese e senza bandiere

Category

Parmabrutta

“Capitale” del fango ancora in prima pagina: candidati, è il caso di parlare di questione morale parmigiana?

piazza garibaldi

Altro che derby e sogni di ritorno in serie A! C’è già un “Parma” da scudetto e da prima pagina. Peccato che lo scudetto, e le prime pagine, siano quelli della corruzione e delle inchieste giudiziarie…  Continue reading ““Capitale” del fango ancora in prima pagina: candidati, è il caso di parlare di questione morale parmigiana?”

Fattore S: quanto peserà il tema sicurezza sulle Comunali?

provesi tagliata

Per chi, e sulla base di quale ragionamento, voterà alle Comunali la 32enne che l’altra sera in via Tonale si è trovata un coltello alla gola? E gli abitanti della zona di via Palermo che ieri hanno assistito a una maxi-rissa a bottigliate? E quelli che stamattina hanno trovato le loro auto vandalizzate e svuotate in via Provesi?  Continue reading “Fattore S: quanto peserà il tema sicurezza sulle Comunali?”

Ma avete letto l’articolo di Cristina aggredita in Oltretorrente? E’ il racconto di un pezzo di città fuori controllo

aggredita oltretorremte pelagatti

E’ una collega brava e simpaticissima, con in più il dono di una ironia e autoironia non comuni che solitamente mi gusto sulla sua pagina facebook De Pelagattis. Ma questa volta, oltre alla ovvia solidarietà, Cristina Pelagatti merita ben altra attenzione: per lei e per noi, dopo l’episodio che ha raccontato e documentato in via D’Azeglio.  Continue reading “Ma avete letto l’articolo di Cristina aggredita in Oltretorrente? E’ il racconto di un pezzo di città fuori controllo”

Quelli che giocano a Gomorra: Parma 2017, una cartolina allarmante

falcone borsellino pistole

No, non ci provi nessuno a dire che è una ragazzata o un gioco… Innanzitutto perchè (come potete leggere oggi sulla Gazzetta in edicola) quelle pallottole seppur di gomma sono già state indirizzate contro lampioni, ora spente, e contro finestre, con immaginabile paura per chi si trovava all’interno. E poi  Continue reading “Quelli che giocano a Gomorra: Parma 2017, una cartolina allarmante”

The dark side of Parma: la città che facciamo finta di non vedere

tg-parma-titolo-via-mazzini

Due pestaggi e una lite in 24 ore. Sarebbe gravissimo ovunque: ma che i fatti siano avvenuti in via Mazzini, a 100 metri dal centro, a 1’30” sia dalla Questura che dalla sede dei Carabinieri, e a 10″ dal Municipio fa percepire la notizia come ancora più grave. E se ci aggiungiamo l’uomo preso a calci e pugni “per divertimento” a due passi dal Battistero tre settimane fa, il film della nuova insicurezza nel centro di Parma è fatto: e il titolo del film è che una Parma così “Non è paese per turisti”, e a volte neppure per parmigiani. Allora è venuto il momento di prendere in mano seriamente e “scientificamente” la questione. Continue reading “The dark side of Parma: la città che facciamo finta di non vedere”

Un weekend parmigiano/2: il blocco

cielo-050217

Belli come il sole, noi parmigiani. Anche se piove: anzi, soprattutto se piove in concomitanza con il blocco al traffico…  Continue reading “Un weekend parmigiano/2: il blocco”

Che cosa ti succede, Parma? Perchè non sappiamo più amare e rispettare le donne?

arianna-rivara-fb

Che cosa ci sta succedendo? Perchè tanto odio nella città che tanto amiamo e che tanto ha saputo amare? Perchè la capitale della Food Valley, dove il cibo non è solo prodotto d’azienda ma è anche pretesto di amicizia e di stare insieme, in questi mesi fa notizia nazionale come Blood Valley, dove le donne che dicono un no finiscono nel sangue? Continue reading “Che cosa ti succede, Parma? Perchè non sappiamo più amare e rispettare le donne?”

Parma, una città color sangue

Cinque omicidi in sette mesi. Parma, la città “dolce e liscia color malva” accarezzata da Proust, si trova oggi ancora una volta coperta di sangue, in una sorta di nuovo annus horribilis. C’è davvero di tutto, negli omicidi che hanno insanguinato la cronaca da maggio ad oggi:  Continue reading “Parma, una città color sangue”

Sicurezza a Parma: ecco il nostro concretissimo “istat”

furto-sicurezza

Tempo di bilanci e di classifiche, di qualità della vita e di clima pre-elettorale. E in tutto questo, il tema sicurezza è ormai da tempo uno dei più gettonati. E controversi: si passa dalla “città allo sbando” al “tutto sotto controllo”. Anche quando ci si affida ai numeri, le letture sono differenti: siamo fra le città meno sicure; no, è che qui i reati vengono ancora denunciati…Insomma: neppure l’Istat basta più a metterci d’accordo. Ecco perchè  Continue reading “Sicurezza a Parma: ecco il nostro concretissimo “istat””

Powered by WordPress.com.

Up ↑