Quando non tocca ai “miei”, mi piace sfogliare le tesi degli altri studenti mentre ne ascolto l’esposizione. Si scopre sempre qualcosa, da come sono strutturati titolo e indice della tesi, a introduzione e conclusioni, e anche dai ringraziamenti. Per la verità non vado matto

Continue reading “Alla famiglia e ai figli di nessuno: neodottori tra festa e amarezza”