Search

ilcielodiparma

Un blog parmigiano senza pretese e senza bandiere

GrandangoloParma – Buon compleanno, Maestro Verdi

Parma festeggia il compleanno di Giuseppe Verdi: ecco un frammento del “Va, pensiero” del Nabucco eseguito a fine cerimonia dal coro del Regio e dalla Corale Verdi, con il nostro teatro nell’insolita prospettiva di un grandangolo. Clicca sul video per farlo partire

La squadra 2

Quando nel 2012 arrivò in Municipio lo tsunami Grillo-Pizzarotti, annotai che per la prima volta dal dopoguerra Parma avrebbe avuto un governo monocolore: cioè con un solo partito, diversamente dalla storica alleanza Pci-Psi che guidò Parma per 40 anni o dal pentapartito degli anni ’80 o dall’alleanza civismo-centrodestra di Ubaldi e così via. Sul momento mi sembrò soprattutto un elemento di debolezza, ricordando ad esempio quante volte il Psi fu decisivo nel convincere il Pci parmigiano a non seguire sempre pedissequamente le direttive della Regione: e da quei “confronti” (in realtà si tiravano coltellate feroci, ma lo facevano nel chiuso delle sedi e poi alla fine risultavano tutti d’acccordo…) nacquero anche decisioni preziose per la città. E in effetti 

Continue reading “La squadra 2”

Donne di corsa nella città bella ma piena di ombre

Splendida la domenica di sole, splendido il centro città da (per)correre fino al Parco Ducale e ritorno, splendida “più” del solito la Piazza Duomo animata dalle Donne di corsa.

Anche tanti uomini, per fortuna. E politici e politiche, per un giorno pienamente concordi. Tutto bellissimo, dunque? No: sotto il cielo ed il sole di ieri Parma restano (come ha ricordato Samuela Frigeri per il Centro Antiviolenza) tante ombre, fatte di piccole e grandi violenze quotidiane. Quando addirittura, come troppo spesso ci ha ricordato la cronaca in questi anni, non si arriva al sangue e agli omicidi.

Ecco perchè la corsa non è finita ieri. Anzi comincia: per le donne ma soprattutto per noi uomini che ancora non riusciamo a gestire la parità di un rapporto, quella parità che è poi l’unico vero sinonimo di Amore.

Guarda la prima fotogallery:

Questo slideshow richiede JavaScript.

(segue…)

MailParma – Che fine ha fatto Paolo Scarpa? E che obiettivi ha per i prossimi 5 anni?

MailParma: chiacchierate a distanza, via web, per parlare insieme della nostra Parma. Parto da Paolo Scarpa, il candidato che era arrivato ad un soffio da Federico Pizzarotti  ma poi ne è stato superato nel ballottaggio. (Ps – Dopo 40 anni di lavoro mi capita inevitabilmente di dare del tu a tantissimi interlocutori: almeno da blogger vi risparmierò la formalità del “lei” che di solito si usa. Tanto non sarà il tu o il lei a cambiare la sostanza delle domande). Ecco il testo della mail-intervista:  Continue reading “MailParma – Che fine ha fatto Paolo Scarpa? E che obiettivi ha per i prossimi 5 anni?”

Ma che cos’è la “Parmigianità”? – seconda puntata

Cattura

Ma allora, ci chiedevamo pochi giorni fa, che cosa è questa “Parmigianità” che tanti dicono in pericolo perchè “la città non è più la stessa” e perchè “sono arrivati troppi stranieri e troppo in fretta”? Avevamo chiesto la risposta a voi lettori, tramite facebook: e la risposta è…che non è facile trovare una risposta.  Continue reading “Ma che cos’è la “Parmigianità”? – seconda puntata”

“Il povero”: una foto, una città

cartello povero via mazzini 051017

C’è tutto un mondo, o almeno una città, dentro questa foto scattata questa mattina in Piazza Garibaldi.  Ho visto il cartello Continue reading ““Il povero”: una foto, una città”

Cosa resterà di questo…settembre?

IMG_0333

E’ stupenda la Parma di settembre, quando i colori dell’estate troppo calda e abbacinante si fanno più morbidi. Ma è bruttissima la prima foto (che in realtà è l’ultima) di questo mese in città: la foto di un dramma per 180 persone e famiglia di fronte all’incubo licenziamento, più altri 70 stagionali. Continue reading “Cosa resterà di questo…settembre?”

Froneri/Nestlè: la protesta contro i 180 licenziamenti arriva nel cuore della città – Video

180 lavoratori fissi e più di 70 stagionali con l’incubo licenziamento. E con l’accusa all’azienda (la Froneri, joint venture di Nestlè) di “comportamenti disonesti e ingannevoli”. Così la protesta per la chiusura dello storico stabilimento ex Italgel è arrivata questo pomeriggio in Piazza. Per far partire il video clicca sull’immagine.

Ma se dovessimo scrivere un Manifesto della Parmigianità, che cosa ci metteremmo?

“Parma è cambiata”, “Parma sta perdendo la sua identità”…Sono le frasi che più spesso ascolto da chi lamenta gli effetti di una immigrazione giudicata eccessiva e troppo rapida. Ne avevamo parlato in primavera (leggi) e in questi giorni due cose mi hanno fatto tornare in mente quel tema:  Continue reading “Ma se dovessimo scrivere un Manifesto della Parmigianità, che cosa ci metteremmo?”

Powered by WordPress.com.

Up ↑